Per favore, no! 4 errori di Content Marketing da non fare nel 2016

errori da evitare cm 2016

E’ vero, il content marketing è una disciplina ancora relativamente nuova; di conseguenza, molti sono i passi falsi e le incomprensioni che girano attorno al contenuto nei canali digitali. Gli stessi errori ripetuti ancora e ancora.

Quali sono quelli più commessi? Continua a leggere

Cosa postare su Instagram? 10 super idee semplici ed efficaci!

instagram cosa postare per aziende linkedin

Sai perché Instagram è tanto popolare? Perché con un semplice scatto puoi catturare l’attenzione delle persone e raccontargli una storia.

Se vuoi iniziare a usare Instagram per il tuo brand ma non sai cosa postare, trova l’ispirazione con questi suggerimenti, tanto semplici quanto efficaci! Continua a leggere

Cosa vuol dire ‘Brand Storytelling’

brand storytelling

Ogni contratto che firmiamo, ogni lavoro che eseguiamo, ogni commessa che accettiamo: tutto parte dalla promessa di offrire ai nostri clienti risultati migliori, esperienze migliori e soluzioni migliori. Ma come possiamo convincere la nostra audience che il nostro Brand ha quelle risposte che sta cercando? Come possiamo connetterci in modo efficace con i potenziali clienti?

La risposta è semplice. Continua a leggere

Chi è la tua audience e dove si trova

audience chi dove linkedin

Se un albero cade nella foresta e nessuno lo sente, fa rumore?

Ovvio che si. Ma è come se non lo facesse visto che non è presente nessuno che possa raccontare di averlo sentito.
Si può dire lo stesso dei contenuti sui social media.
Se hai speso un sacco di tempo in strategia e a creare contenuti stupendi solo per fare fiasco, allora c’è qualcosa che non va.

Ci sono diverse ragioni per spiegare un contenuto non coinvolgente, ma è comunque necessario partire allineando il tuo contenuto alle persone che per te sono più importanti. Continua a leggere

Come pianificare la tua strategia di Visual Content

contenuti visual plan

Non è un segreto che, per molti, i social media siano una sfida continua: in particolare, a rendere tutto più complicato, c’è il fattore “tempo”, sempre troppo poco per poter fare tutto. Ora che la strategia di social marketing deve preoccuparsi non solo della creazione di contenuti ma anche della loro diffusione, ciò di cui si ha bisogno è una guida. Oggi mi voglio in particolare dedicare al Visual Marketing e a come trarre il massimo dal nostro quotidiano lavoro sui social media. Continua a leggere

Come monitorare gli hashtag

Gli hashtag sono un ottimo strumento di marketing (sempre che vengano usati correttamente), sia per informare su eventi promozioni, campagne o servizi, sia per migliorare la portata del vostro brand, aumentando l’esposizione e dando la possibilità alle persone di farvi trovare più facilmente. Con gli hashtag diventa più semplice comunicare alla tua audience. Non è tutto: come sentiamo spesso, senza l’analisi e la misurazione dei dati qualsiasi strategia di marketing è destinata al fallimento. Abbiamo a disposizione diversi strumenti per monitorare sia chi sta parlando con noi attraverso i nostri hashtag sia controllare i competitor. Tutte queste informazioni sono in tempo reale e di grande valore in termini di ricerca di mercato. Inoltre, gli hashtag sono trasversali, ossia è possibile usare lo stesso hashtag su diverse piattaforme.

Ecco qualche tool da considerare nelle tue campagne. Continua a leggere

Il tuo calendario editoriale: i primi passi

calendario social

Fare social marketing in modo efficace non è facile: molte PMI e imprenditori che vogliono iniziare la loro attività social a volte vengono presi dalla confusione, dalla voglia di strafare o al contrario dal non sapere cosa fare,  e si sentono spaesati e senza punti di riferimento. Questo porta ad una gestione frettolosa e non curata delle pagine, che genera più danni che altro. Continua a leggere

Il segreto per la perfetta foto profilo

top profilo perfetto1

Esiste un segreto per avere la perfetta foto del proprio profilo, che possa generare più visite, maggiore credibilità e autorevolezza? A quanto pare si: questo studio di Photofeeler ha analizzato più di 800 foto, basandosi su competenza, piacevolezza e influenza: il risultato ci fornisce interessantissimi dettagli su ciò che funziona e che non funziona. Continua a leggere

Gli errori di Visual Content che ti possono costare caro

Gli errori1

Sei impegnato a creare contenuti visual per il tuo business? Investi ore e ore nel fare immagini, infografiche, slide e video?

In questo articolo potrai leggere 4 errori che potrebbero costarti il traffico, le condivisioni e le vendite.

Non c’è alcun dubbio che il visual content sia al momento uno dei modi più apprezzati per veicolare messaggi e attenzione: tutti noi ormai possiamo creare immagini piuttosto che infografiche, slide o video avendo a disposizione centinaia di tool e app.

Se però non fai le cose nel modo giusto rischi di buttare al vento ore di lavoro a discapito della tua audience.

Dai un’occhiata a questi 4 errori e assicurati che non li stai commenttendo anche tu! Continua a leggere

5 motivi per cui il tuo articolo non verrà letto!

perché il tuo articolo non verrà letto

Ogni giorno leggo un’infinità di articoli e post. Ci sono alcuni blogger che adoro per come scrivono e per le idee che comunicano. A volte sono proprio i loro articoli a darmi l’ispirazione per scrivere i miei articoli. Amo condividere e promuovere il lavoro degli altri quando lo ritengo valido e di qualità!

Nella grande varietà di articoli che leggo, però, ci sono anche quelli che non mi intrigano abbastanza e che mi fanno cliccare sulla X più velocemente di quanto si possa dire “aspetta! posso spiegare…” a causa della prima impressione che ho avuto.

Ecco quali sono le cose che davvero fanno scappare i lettori, a mio parere. Continua a leggere