5 elementi psicologici che renderanno la tua Pricing Page irresistibile!

per-la-tua-pricing-page-usa-la-1

Come aiutare i tuoi clienti a prendere la decisione giusta? Qui troverai riassunti alcuni elementi che possono avere un forte potere persuasivo.

La Pricing Page, e cioè quella pagina del sito dove si riporta il prezzo dei prodotti che si vogliono vendere, è la pagina dove i tuoi clienti prendono LA decisione. E quello che puoi fare tu è assicurarti che prenda la decisione giusta.

Questi sono semplici ma efficaci supporti psicologici che permetteranno di guidare gli utenti esattamente dove vuoi che vadano.
Ciascuno di questi è fondato su ricerche e applicazioni nel mondo reale.
L’importante è capirli e usarli nel modo giusto. Continua a leggere

Sai come scrivere per i social media?

sai

Quando si scrive un testo è importante tenere in considerazione non solo la propria target audience, ma anche il mood del social media stesso.

Un testo scritto per il web non andrà bene per una email o per un social: ci sono particolari da ricordare prima di mettersi a scrivere. Non puoi pensare di scrivere lo stesso testo per ogni social. Bisogna essere coinvolgenti ovunque e per esserlo devi considerare alcune questioni quando sviluppi e pianifichi la tua strategia social media. Continua a leggere

Per avere successo nelle tue campagne di marketing, fatti aiutare dal cervello!

cattura attenzione

E’ più facile ricordare un sentimento o un’emozione, piuttosto che le parole o i pensieri, e questo lo sappiamo bene tutti.
Capire come funziona il cervello non solo è affascinante ma estremamente utile quando si tratta di fare marketing e centrare gli obiettivi prefissati. Conoscere certi elementi ci aiuta a prendere meglio la mira. Continua a leggere

Le 5 chiavi per creare una call to action che funziona

Nella realtà quotidiana usiamo bottoni per accendere la tv o l’aria condizionata, per prendere l’ascensore o alzare il volume. I bottoni delle call to action sui siti internet lavorano allo stesso modo: sono creati per catturare l’attenzione dell’utente e farlo cliccare per portare a termine l’azione richiesta.

Le call to action di norma contengono del testo che spieghi in modo immediato quale azione soddisfano.

I tre tipi di CTA più usati

Ci sono tre tipi di call to action maggiormente utilizzati. Continua a leggere

Aumenta la credibilità del tuo sito in 10 passi!

credibilità sito web

Visitatori, traffico, commenti e condivisioni.
trustmeQuattro elementi di cui nessun sito può fare a meno e che ogni blogger brama.
E anche per incrementarne uno solo di questi elementi, bisogna considerare un fattore molto importante: la user experience.

Dare all’utente una migliore esperienza di navigazione vuol dire aumentare l’usabilità. Questo implica quindi più visitatori che a loro volta incrementeranno le probabilità di rispondere ad una call to action.

Una esperienza piacevole (che sia di semplice navigazione, interazione o d’acquisto) lascerà un marchio indelebile.

Se vuoi ottenere maggiore credibilità e costruire relazioni più forti con i tuoi lettori prenditi un attimo di tempo per dare una rinfrescata al tuo sito. Continua a leggere

Quali errori fanno scappare i visitatori dal tuo sito?

sito perfetto


La home page è come l’entrata di casa tua
: può essere invitante o al contrario far fuggire  la gente che bussa alla tua porta.

Secondo i Internet Live Stats, ci sono più di 990 milioni di siti web, più di 3 miliardi di utenti internet.

Cosa puoi fare per il tuo sito affinché si distingua dalla massa?

Innanzitutto essere utile.

I clienti/visitatori cercano contenuti che:

  • insegnino a fare qualcosa
  • rispondano a questioni per loro importanti
  • li aiutino a prendere decisioni d’acquisto

Essere originali

Se hai copiato del contenuto di qualcuno perché lo trovavi interessante, cerca di personalizzarlo il più possibile con opinioni tue, infografiche, report. Questo ti permetterà di dare del nuovo valore al testo.

Essere affidabili

Continua a produrre contenuti utili per mantenere alta la tua credibilità; nello stesso tempo usa la pagina Chi Siamo per stabilire un legame di fiducia con il visitatore/cliente.

Essere “friendly”

Scrivere in modo forzato, per piacere ai motori di ricerca e non alle persone, è un metodo vecchio e sbagliato per proporsi nel mercato. Crea contenuti utili e condivisibili, senza ovviamente dimenticare gli accorgimenti base per la SEO.

A questi suggerimenti, aggiungo anche una lista di scelte sbagliate da evitare o correggere per non perdere visitatori e quali rimedi puoi usare per aumentare vendite e conversioni sul tuo sito.
Continua a leggere

Rendere efficace una Landing Page

landing page efficace

Traducendo in modo letterale, per Landing Page s’intende generalmente la pagina di atterraggio sulla quale il cliente potenziale arriva al termine dell’azione pubblicitaria, che può essere una campagna PPC (come ad esempio un annuncio Adwords), un banner presente in una webpage, un link all’interno di una mail promozionale.

Ottimizzare una Landing Page ha come scopo quello di migliorare la percentuale di visitatori verso il sito, che possono quindi diventare da semplici utenti a possibili compratori e quindi futuri clienti. Tutto questo in un limitatissimo arco temporale, tra il decimo di secondo e i 4 secondi, durante i quali si forma la prima impressione. Se poi si considera che statisticamente il 50% dei visitatori di una Landing Page se ne va entro 8 secondi, il tempo a disposizione è poco più che un battito di ciglia.
Continua a leggere