5 consigli per fare storytelling aziendale

Il potere dello storytelling è qualcosa che ancora oggi molte aziende non hanno compreso in pieno e che non riescono declinare nei loro impegni di marketing per brand e prodotti. Quando le informazioni sono comunicate sotto forma di storia, è provato che le persone riescano a raccontarle e ricordarle meglio. Le storie hanno l’abilità di scatenare emozioni, che siano di felicità, empatia, fiducia o rabbia. Quando ascoltiamo, non viene attivata solo la parte del cervello dedicata al processo del linguaggio, ma anche quelle dedicate alle esperienze già vissute. Le storie che riguardano il cibo attivano la corteccia delle sensazioni, una storia sul movimento attiva la corteccia dedicata alle azioni motorie: in sostanza, il nostro cervello viene maggiormente coinvolto quando ascoltiamo una storia.

Fare brand storytelling non è poi una novità: diverse aziende hanno usato l’advertising per evocare emozioni attraverso il racconto, per anni. Ad essere cambiato è il panorama: la rivoluzione digitale ha spronato la nascita di nuove piattaforme, canali e device attraverso cui condividere e raccontare storie, aprendo nuove e migliori opportunità e nello stesso tempo grandi sfide.

Come puoi distinguerti dal rumore di fondo, far ascoltare le tue storie e farle piacere ai tuoi clienti? Continua a leggere

Corporate Storytelling: differenziati o muori

Ogni giorno milioni di nuove pagine sono pubblicate, qualsiasi professionista medio riceve dozzine di email, e il consumatore tipico è esposto a centinaia di annunci pubblicitari.

In questo scenario, non è abbastanza avere una buona storia. La storia deve essere raccontata bene affinché venga assorbita dalla tua audience e ne trovi il favore.

Fare corporate storytelling richiede tempo ed energia. E lo storytelling più efficace è quello che ha un obiettivo. Quando si ha in mente un risultato da ottenere si fa di tutto per raggiungerlo, proprio come per gli obiettivi aziendali. In effetti sono perfettamente allineati: il secondo aiuta ad ottenere il primo. Continua a leggere