Aumenta la credibilità del tuo sito in 10 passi!

credibilità sito web

Visitatori, traffico, commenti e condivisioni.
trustmeQuattro elementi di cui nessun sito può fare a meno e che ogni blogger brama.
E anche per incrementarne uno solo di questi elementi, bisogna considerare un fattore molto importante: la user experience.

Dare all’utente una migliore esperienza di navigazione vuol dire aumentare l’usabilità. Questo implica quindi più visitatori che a loro volta incrementeranno le probabilità di rispondere ad una call to action.

Una esperienza piacevole (che sia di semplice navigazione, interazione o d’acquisto) lascerà un marchio indelebile.

Se vuoi ottenere maggiore credibilità e costruire relazioni più forti con i tuoi lettori prenditi un attimo di tempo per dare una rinfrescata al tuo sito.

Qui di seguito troverai 10 consigli per aumentare la tua credibilità e la tua autorità

1 – Contenuti del sito aggiornati

Qual è l’ultima volta che hai rivisto le pagine del tuo sito? Se la tua risposta è “quando è stato creato”, è ora di rimetterci le mani.

Checklist

  • Vai su ciascuna pagina e rinnova tutti i contenuti troppo datati o ridondanti
  • Controlla errori o imprecisioni. Sono entrambi due killer della credibilità.
  • Aggiungi testimonianze e includi tutti i case study di successo relativi ai tuoi rodotti o servizi
  • Rendi i contenuti delle tue pagine chiari, concisi e trasparenti.
  • Rivedi il testo di tutte le landing pages

2 – Dai una ripulita alle sidebar

Non solo per evitare di creare confusione, ma soprattutto in termini di tempo di caricamento, bisognerebbe controllare tutti i plugin presenti nella o nelle sidebar ed eliminare quelli poco importanti o i doppioni. Lascia solo quelli che hanno un senso per i tuoi obiettivi e che sono realmente utili per il tuo sito.

3 – Rendi la pagina dei contatti attuale

Non trasformare il tuoi visitatori in cacciatori di informazioni per farti trovare. Le tue contact information devono essere aggiornate e semplici da rintracciare.

To do list:

  • La pagina Contact deve risultare nel menu principale e deve offrire una form facile da usare e compilare.
  • Se sei un’azienda locale e le telefonate sono cruciali per il tuo successo, assicurati che il numero di telefono sia sempre in evidenza scritto sia nell’header sia nel footer.
  • Non dimenticare i social network.

4 – Navigazione semplice e ricerca immediata

Dai un’occhiata al tuo sito da una prospettiva utente. E’ facile da navigare? Riusciresti a trovare subito il contenuto che cerchi?

Elimina ogni passaggio troppo complicato e rendi disponibile a tutti gli utenti del tuo sito un percorso chiaro per qualsiasi informazione stiano cercando.

Se non lo fai rischi delle conseguenze. Uno studio della Forrester Research ha stabilito che

“approssimativamente il 50% delle potenziali vendite sul sito si perdono perché l’utente non trova le informazioni che cerca”

5 – Sii chiaro nella call to action

Una volta che i tuoi visitatori sono sul sito, cosa devono fare? Non lasciare questa scelta al destino.
Indirizza i tuoi lettori a compiere un’azione.

Ricorda:

“Menti confuse non acquistano”

6 – Esprimi te stesso con una pagina “Chi siamo” dettagliata

La tua pagina relativa al chi siamo è la prima che lettori e potenziali clienti visiteranno, dopo la home. Descrivi chi sei parlando del tuo background, delle tue esperienze, le capacità e le ragioni sul perché qualcuno dovrebbe scegliere te. Non essere troppo tassonomico, ma cerca di raccontare la tua storia in modo da renderla interessante.

Le persone fanno affari con altre persone. Non temere di mostrare chi sei e di fornire le informazioni di cui utenti e clienti hanno bisogno con decisione ed educazione.

Peep Laja di ConversionXL spiega:

“la gente non crede nei siti anonimi. Se non mostri tue foto, della tua azienda, hai forse qualcosa da nascondere? Hai forse qualche motivo per non voler esere riconosciuto per strada? Le persone vogliono guardarti negli occhi. Usa foto del tuo staff attuale.”

7 – Scrivi sul blog in modo coerente

Se vuoi che i lettori continuino a tornare, devi dargli una ragione per farlo. Non postare in modo continuativo e concreto racconta una storia di cui tu non vorresti che si parlasse.

L’incoerenza distrugge la credibilità e può dissuadere anche il fan più convinto a non tornare più.

Creare una programmazione di contenuti di qualità donerà credibilità al tuo blog. Determina quanti post per settimana o al mese puoi scrivere e decidi i giorni in cui postare.

8 – Fornisci informazioni e risorse di valore

welovecustomersSono finiti i giorni dei siti web statici. Condividi storie, dai consigli, rispondi alle domande dei lettori. Ascolta cos’hanno da dire e scrivi sui loro più recenti interessi o problemi.

La costruzione della fiducia inizia quando offri le tue conoscenze e i tuoi anni di esperienza. Non avere paura di condividere la tua personale idea in modo costruttivo e riflessivo. Questo porta alla costruzione della tua credibilità e ti permette di diventare per loro una risorsa da cui andare e in cui credere.

9 – Un Brand coerente VINCE

Hai creato un look&feel allineato con il messaggio, il tono e la voce sul tuo sito?

Se non lo hai fatto, prenditi un momento per controllare che:

  • Tu stia rinforzando la mission del tuo brand e i valori che vuoi trasmettere, in ogni modo possibile
  • Ogni pagina, post e immagine sul tuo sito delle avere una chiara call to action
  • Tu abbia eliminato distrazioni e abbia permesso una user experience pulita e precisa
  • Il tuo linguaggio sia naturale e allineato al tuo stile complessivo
  • Il design del tuo sito inclusi colori, disegni, fonts sia coerente su tutti i canali social
  • La tua immagine sia professionale e usata legalmente con i diritti di copyright

10 – Un design professionale e il tema

Ogni cosa del tuo sito, il tema, il design, la struttura e il contenuto racconta la tua storia. Tu quale storia stai raccontando?

Se parla di cose vecchie, datate e obsolete è il momento di dare una pulita e fare qualche cambiamento.

E quando lo fai, assicurati che sia responsive. Secondo MarginMedia

“il 48% degli utenti dice che se arriva su un sito che non funziona su mobile, prendono questa come un’indicazione del fatto che non si prendano cura degli affari”

E ora è il tuo turno!

Come crei credibilità al tuo sito e come conferisci autorità al tuo blog? Ho dimenticato qualche passaggio fondamentale in questa lista?
Fammelo sapere con un commento!
Se volete leggere l’articolo originale di Rebekah Radice lo trovate qui!

5 pensieri su “Aumenta la credibilità del tuo sito in 10 passi!

  1. I punti sembrano semplici e intuitivi. L’insieme dei punti da verificare e validare rappresentano il difficile del lavoro. In questa ottica i singoli punti diventano enormi da compiere. Questa la mia esperienza.

    • Ciao Remo, grazie x il commento! è vero la messa in opera è sempre faticosa, bisogna avere costanza e tempo per poter tenere sotto controllo tutti gli aspetti coinvolti. Lo sforzo secondo me viene ripagato dal risultato! uno degli aspetti fondamentali per la riuscita, a mio parere, è mettersi nei panni dell’utente. Se riesci a rendere piacevole e semplice la navigazione del tuo sito, se ti mostri disponibile a capire le esigenze del cliente allora metà del lavoro è fatto!🙂

  2. Ciao Susanna,
    grazie per questa utile che guida che insegna come rendere efficiente il proprio sito dal punto di vista della comunicazione!
    Io aggiungerei anche di utilizzare le community e i forum nelle quali si è più attivi per chiedere ai propri sostenitori di segnalare eventuali errori, mancanze o aspetti da migliorare, magari offrendo in cambio un premio (es. un periodo di uso gratuito di un prodotto) per ringraziare dell’interessamento, oltre che usare le newsletter per comunicare sensibili miglioramenti nell’organizzazione del sito.
    Ciao!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...