Logo vs Brand

elephant and dog sit on a beach

La scorsa settimana mi è capitato di leggere questo articolo che ho trovato veramente interessante: illustra la differenza tra il logo e il brand.
Nonostante il logo sia evidentemente una parte della corporate identity, comunque di per se stesso non è vincolato solo al brand dell’azienda. Così, mettendoli a confronto proviamo a capire la differenza tra i due e quando esattamente un logo diventa parte del brand.

Cos’è un logo? Per capire bene cosa sia un logo, dobbiamo prima identificare le ragioni che stanno dietro alla sua realizzazione e quali sono i suoi obiettivi. Sono diversi gli aspetti coinvolti durante il processo di realizzazione di un logo. Deve innanzitutto puntare a essere subito riconoscibile e nello stesso tempo deve ispirare ammirazione, fiducia, lealtà e una sottintesa superiorità nei confronti dei competitors. Un logo non è usato per vendere, è usato per identificare.

Paul Rand, uno dei migliori designer al mondo ha detto:
“un logo è una bandiera, una firma, un simbolo. Un logo non serve a vendere (direttamente), serve ad identificare. Un logo raramente è la descrizione di un lavoro. Un logo prende il suo significato dalla qualità i ciò che simbolizza, senza girarci intorno. Un logo è meno importante di ciò che significa il prodotto; ciò che rappresenta è più importante di quello che sembra. Il soggetto di un logo può essere qualsiasi cosa”

Cos’è un brand? Il modo migliore per descrivere un brand è gestire l’insieme di percezioni che clienti e prospects hanno riguardo all’attività o all’azienda che rappresenta. Sebbene sia quasi impossibile avere il controllo totale di queste sensazioni, non significa che non si debba avere alcun controllo sul brand. Un design e una grafica di impatto che riescano a veicolare il giusto messaggio potranno aiutare a controllare la valutazione dei clienti sul brand. Usare la stessa grafica in modo coerente su tutto il design del materiale di marketing aiuterà a dare, a utenti e clienti, la corretta impressione sul brand.

Quali aspetti del tuo brand devi tenere sotto controllo

La tua storia – Cosa diresti riguardo al tuo lavoro? Chi sei, cosa fai, cosa ti rende unico e diverso dagli altri e chi sono i tuoi migliori clienti? Combina tutte queste informazioni e trasformale in una storia del tuo brand semplice, onesta e comprensibile.

Il tuo logo – Il logo dovrebbe essere disegnato in modo da identificare il tuo brand mantenendo allo stesso tempo la giusta attrattiva per colpire clienti e utenti

Il tuo “vocabolario” visuale – Il logo è solo una parte degli strumenti di comunicazione visiva che hai a disposizione. Un “vocabolario visuale” è una combinazione di vari aspetti. Sono inclusi, ma non si limitano a questi, i colori dello sfondo, la palette e i disegni. Potremmo aggiungere anche il design della testata, lo stile delle foto, dei bottoni e dei font. In sostanza il Vocabolario Visuale fornisce validi strumenti per creare il migliore design possibile per il brand.

Materiale Marketing Specifico – Questo include biglietti da visita, carta da lettere, brochure, sito, blog e social media design come lo sfondo di Twitter e la Cover della pagina Facebook. Ciascuno di questi elementi aiuta a mantenere un robusto e piacevole Look&Feel , facendo contemporaneamente da contorno a tutto il resto.

In conclusione, un brand è molto più di un logo. E’ il modo uniforme per raccontare la storia della tua azienda attraverso un design unico e consistente. Storia che si conficcherà nella mente dei clienti e i loro commenti e i passa parola riguardo alla tua società rinforzeranno la percezione riguardo a te e al tuo lavoro.

Un pensiero su “Logo vs Brand

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...