5 consigli per fare storytelling aziendale

Il potere dello storytelling è qualcosa che ancora oggi molte aziende non hanno compreso in pieno e che non riescono declinare nei loro impegni di marketing per brand e prodotti. Quando le informazioni sono comunicate sotto forma di storia, è provato che le persone riescano a raccontarle e ricordarle meglio. Le storie hanno l’abilità di scatenare emozioni, che siano di felicità, empatia, fiducia o rabbia. Quando ascoltiamo, non viene attivata solo la parte del cervello dedicata al processo del linguaggio, ma anche quelle dedicate alle esperienze già vissute. Le storie che riguardano il cibo attivano la corteccia delle sensazioni, una storia sul movimento attiva la corteccia dedicata alle azioni motorie: in sostanza, il nostro cervello viene maggiormente coinvolto quando ascoltiamo una storia.

Fare brand storytelling non è poi una novità: diverse aziende hanno usato l’advertising per evocare emozioni attraverso il racconto, per anni. Ad essere cambiato è il panorama: la rivoluzione digitale ha spronato la nascita di nuove piattaforme, canali e device attraverso cui condividere e raccontare storie, aprendo nuove e migliori opportunità e nello stesso tempo grandi sfide.

Come puoi distinguerti dal rumore di fondo, far ascoltare le tue storie e farle piacere ai tuoi clienti? Continua a leggere

Per avere successo nelle tue campagne di marketing, fatti aiutare dal cervello!

E’ più facile ricordare un sentimento o un’emozione, piuttosto che le parole o i pensieri, e questo lo sappiamo bene tutti.
Capire come funziona il cervello non solo è affascinante ma estremamente utile quando si tratta di fare marketing e centrare gli obiettivi prefissati. Conoscere certi elementi ci aiuta a prendere meglio la mira. Continua a leggere

Perché la tua Audience non ti ascolta e come coinvolgerla

Saper coinvolgere la propria audience è un’arte, proprio come lo è  interagire nel modo giusto nelle connessioni tra “umani”.  Dietro al numero di following e di fan, dietro ai nickname, ci sono persone reali, con esistenze, esperienze e problemi reali. Perchè trattarli come elementi digitali statici?

Perché la tua audience non ti ascolta

Nessun focus, nessuna audience

L’identificazione di un argomento coerente su cui scrivere è fondamentale. Se non ti concentri su un topic specifico disperderai l’attenzione della tua audience in un campo troppo vasto. Continua a leggere

Se il tuo e-commerce non funziona, forse stai facendo tu qualcosa di sbagliato

Il commercio elettronico è un’industria che ha visto una crescita esponenziale nell’ultimo decennio. Se il tuo ecommerce non funziona non è colpa del commercio on line, ma perché c’è qualcosa di sbagliato in quello che stai facendo.

Forse hai scelto una piattaforma che non offre le giuste caratteristiche per i tuoi prodotti, forse hai delle spese di spedizione eccessive, forse ti rivolgi all’audience sbagliata o sbagli i canali per diffondere i tuoi prodotti.

Come puoi conquistare i clienti e portarli a comprare sul tuo sito?

Continua a leggere

Gli errori più gravi di content marketing per il successo di un brand

Nei mesi scorsi ce l’hai messa tutta, per la tua attività, il tuo brand e la tua azienda. Hai individuato gli elementi di forza nella strategia da adottare sulle piattaforme social media, hai investito risorse per costruire la tua campagna di contenuti e ora sei determinato a seguire la direzione che hai identificato come migliore per diventare un punto di riferimento della tuo mercato. Ora ti senti pronto per spingere i tuoi contenuti utilizzando ogni metodo e strategia.

C’è solo un piccolo problema. Se non fai attenzione, potresti essere in procinto di commettere 5 tra gli errori più gravi per il successo di un brand o di un’azienda sui social media e in generale nel marketing online. Continua a leggere

Come usare Instagram e ottenere risultati efficaci

Instagram è un visual network in costante ascesa, pensate che procura 15 volte più coinvolgimento di Facebook, G+, Twitter o qualsiasi altro social network.

Instagram non è solo un’app per la condivisione di semplici foto. E’ un mezzo eccellente per condividere specifiche informazioni sulla tua azienda. Questa combinazione di estetica e social  permette che le foto (e prossimamente gli ads) vengano condivise attraverso molteplici piattaforme.

Recenti statistiche mostrano che gli utenti che usano Instagram quotidianamente sono 75 milioni. Per quanto riguarda i brand, la maggior parte ha già una solida presenza e interagisce quotidianamente con i loro followers. Ogni secondo vengono pubblicate 3600 nuove foto e ogni giorno vengono prodotti un miliardo di likes. Continua a leggere