Social Listening – cosa tenere sotto controllo e perché

Immagina milioni di persone che parlano alle tue spalle. E’ possibile che stiano dicendo cose sia positive sia negative, ma ciò che più conta è che possono essere tutte molto utili per te.

Immagina ora di essere in grado di usare questi feedback per migliorare la reputazione del tuo brand o della tua azienda.
Le cose brutte vengono sempre dette alle spalle, ma se sai dove guardare riuscirai a trovarti tutto di fronte e affrontarle così nel modo più opportuno e vantaggioso per te. Continua a leggere

Linkedin – 19 errori da mettersi le mani nei capelli!

Errori linkedin

Se non state ottenendo i risultati sperati, è possibile che stiate commettendo uno o più errori su Linkedin che fanno scappare i vostri potenziali clienti.

Avete una sola possibilità per fare buona impressione al primo contatto, e quando la gettate via per errori di questo tipo, avete seriamente chiuso la porta ad una possibile relazione ricca di opportunità. Continua a leggere

Se usi i Social per lavoro, ecco cosa devi sapere – #infografica

Ci sono regole di comportamento per ogni situazione: leggere quando si è a tavola è considerato di cattivo gusto, parlare a voce alta in pubblico durante una telefonata è quanto meno da maleducati e presentarsi in ufficio con le infradito da spiaggia è decisamente fuori luogo.
Essendo luoghi d’incontro, anche sui social media bisogna rispettare qualche regola, soprattutto quando vengono usati per lavoro. E’ un mondo costantemente in evoluzione e i confini tra pubblico e personale non sono mai abbastanza definiti. In ambito business, ci sono alcune linee che non possono essere attraversate in modo da mantenere una presenza social media il più professionale possibile. Continua a leggere

8 semplici modi per uccidere il tuo brand – Infografica

consigli branding

Per caso state commettendo qualcuno di questi errori? Se la risposta è si, è meglio che corriate ai ripari!

Piccoli imprenditori o grandi aziende, chiunque siate e chiunque rappresentiate, avete bisogno che il vostro brand sia degno di essere ricordato.

Che abbiate lavorato sodo per crearne uno o che il processo sia ancora in atto, cercate di abbandonare queste abitudini malsane per il vostro brand. Continua a leggere

Sapete come riparare ad un errore sui social media?

Un articolo di Rebekah Radice ci spiega che arriverà un momento in cui le cose sui social media non andranno per il verso giusto, anche solo una volta, ma capiterà, e questo è quello che dovrete fare.

tweetwrongChe sia un tweet accidentale o un dito indice eccessivamente zelante che ha premuto un bottone troppo velocemente, ad un certo punto della vostra vita succederà qualcosa che vi porterà a commettere un errore madornale sui social media.

Ma non è l’errore in sé ad essere importante, quanto il cosa succede dopo. Continua a leggere

Le 10 leggi del Social Media Marketing

Fare leva sul potere dei contenuti e del social media marketing può aumentare la tua audience e il tuo parco clienti in modo sensazionale. Ma iniziare senza alcuna precedente esperienza o conoscenza potrebbe rappresentare una sfida pericolosa.

E’ vitale che tu capisca i fondamenti del social media marketing.
Dall’incremento dei tuoi punti di contatto online ai modi migliori per sfruttare al meglio la qualità, rispettare queste  leggi ti aiuterà a costruire le fondamenta per conservare i tuoi clienti, essere utili al tuo brand e, non meno importante, aumentare i profitti. Continua a leggere

Il potere del Visual Content

Il Potere del Visual Content

Imprenditori e aziende iniziano a comprendere quanto il Social Media sia importante nelle campagne di marketing. Un’identità online sui social è un fattore determinante nell’attrarre nuovi contatti e tenersi stretti i clienti già coinvolti e interessati. Molti brands hanno con successo integrato il Visual Content nelle loro campagne social media. Basta dare un’occhiata alle bacheche su Facebook e a quelle di Pinterest di Starbucks (qui e qui)  o della General Electronics (qui e qui) per avere un’idea di come il Visual Content può essere sfruttato.

Il Visual Content Marketing sta diventando il miglior veicolo per costruire e spingere i social signals.

Perchè il Visual Content Marketing è uno strumento potente per la tua strategia

1 – Traduce concetti astratti che appartengono alla brand identity in qualcosa di tangibile

Le immagini permettono di mostrare chi siete. Non solo riguardo ai prodotti e ai servizi ma l’intera filosofia e le idee che portano avanti il brand. Per esempio, ci sono aziende che usano immagini del loro “dietro le quinte”, cioè chi sta dietro al logo e al brand. Queste foto ricordano ai clienti i valori dell’azienda. La scelta delle immagini, i colori e l’intero sentimento dell’immagine traduce il messaggio della cultura dell’azienda. Continua a leggere