Usa Twitter per raccontare la storia del tuo brand!

storytelling twitter

A tutti noi piacciono le storie, quindi perché non utilizzare gli elementi di base della narrazione anche su Twitter per dare una spinta al tuo social marketing ?

Pensi di essere in grado di coinvolgere la tua audience usando solo 140 caratteri o anche meno?

I limiti di Twitter non possono essere una scusa per non utilizzare lo storytelling nel tuo lavoro, specialmente considerando quale strumento potente stia diventando.

Vuoi raccontare una storia?

tweet-storytellingUsare Twitter per raccontare una lunga e dettagliata storia non sembra essere la sua applicazione più ovvia, eppure si può fare. Esiste un tool, Storify, che ti permette di creare la tua storia, in modo semplice ed intuitivo. Riesce a raccogliere qualsiasi tipo di contenuto presente sui social, dai twitter ai post su Facebook, a immagini, video e link, collegandosi inoltre ai tuoi account Instagram e G+. Basandosi sulla parola chiave o sull’oggetto della tua ricerca crea una lista di risultati che puoi utilizzare per realizzare la tua storia. Se sei curioso, leggi prima quest’articolo di Marinella Scarico e poi ….provaci! Vai su Storify, crea un tuo account e comincia!

Un piccolo consiglio. Se intendi usare Twitter per raccontare una storia, conia un hashtag da usare per raccogliere tutti i tweets che poi potrai riunire in Storify!

Vuoi dare più forza al tuo messaggio?

Twitter è uno dei poti migliori per rinforzare il messaggio che vuoi lanciare.

Twitter-storytelling storiaHai lanciato le tue campagne pubblicitarie sui social e la tua campagna email marketing, hai anche un blog dove scrivi articoli e news. Con Twitter hai un altro potente strumento per raccontare ai tuoi followers perché possono contare su di te.

Sui Social Media come in qualsiasi impegno di marketing, la coerenza è la chiave. Determina quale sarà la tua voce, quale tono userai e attieniti a quello. Soddisfacendo le aspettative che ti sei prefissato, non solo rinforzi il tuo messaggio, ma ne costruisci anche la credibilità.

Vuoi permettere alla tua audience di conoscerti?

Per raccontare la tua storia usando Twitter il modo più popolare è: condividere dettagli personali della tua vita. Quando scrivi il tuo blog per lavoro, tu stai scrivendo per le persone e le persone amano ascoltare storie personali. Se hai in mano la brand identity della tua azienda, hai la possibilità di farlo in modo memorabile. Condividi cosa fai, cosa ti ispira, cos’hai imparato oggi e così via.

Attenzione alla condivisione dei dettagli personali

Non ci vuole uno scienziato per capire che ci sono delle linee guida da seguire quando si condividono informazioni personali. Quindi usa cautela. Attieniti ad informazioni che ti facciano sentire a tuo agio, anche se il mondo intero le conosce, e cerca il modo per rendere rilevante il tuo messaggio globale.

Ti senti pronto per usare Twitter e raccontare la storia del tuo brand? Quali informazioni condivideresti?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...