Cosa fare se ti si inceppa la creatività

creatività

Chiunque si sia confrontato con un foglio bianco sa quanto sia necessaria la scintilla della creatività, per scrivere un articolo del nostro blog, un capitolo di quel romanzo che ognuno di noi tiene nel cassetto, per creare un documento grafico o dipingere un quadro. E a volte non c’è proprio verso di accenderla quella scintilla. Più ti scervelli per trovare l’Idea e più nella tua mente si fa tabula rasa.


Possono esserci diversi tipi di “blocchi”: per esempio c’è il classico blocco da pagina bianca iniziale, che ti fa stare davanti a quel dannato schermo bianco con aria inebetita, perplessa e sempre più abbattuta, oppure quello in cui troppe idee ti si ammassano in testa creando solo un disordine ‘de-creativo’.
Hai mai provato a trovarti bloccato a metà del lavoro? Senza più un’idea per andare avanti? Orribile anche quello. E quando invece hai un concetto ben chiaro in testa ma non riesci a trovare le parole giuste per metterlo su carta? Snervante.
La creatività è una molla che quando scatta ci porta a fare qualcosa in modo unico, che poi è proprio quello che ci affanniamo a cercare: l’originalità, l’unicità.
La domanda a questo punto è: come farla scattare, questa molla, se si è inceppata?
Forse te ne sarai accorto anche tu: le idee migliori nascono quando nemmeno ci stai pensando.

Pensare in modo creativo e, allo stesso tempo, usare la logica non può portare ad un buon risultato. Quando crei, i tuoi pensieri devono essere liberi!

Spezza la routine

Una buona soluzione potrebbe quindi essere di smettere di pensarci e iniziare a fare qualcosa che rilassa e diverte, come bere un caffè o un thè in quel bar dove non si è mai stati, fare una doccia usando un sapone nuovo, ascoltare musica diversa, fare un bel giro in libreria, in una vera non quelle virtuali. Cercare insomma di spezzare quella routine che spesso porta a soffocare ogni istinto creativo.
Solitamente, dopo poco tempo, l’idea arriva come un fulmine che attraversa il cervello.

Stacca la spina

Allo stesso modo, può essere utile (ri)trovare quell’angolo assolutamente personale dove stare da soli, se occorre anche spegnendo cellulari e computer. Si, perché se è vero che chi lavora in campo Social Media ha bisogno di creatività come dell’aria che respira, è altrettanto vero che vivere immerso nei social può essere soffocante e alienante. Pensaci, è un bombardamento continuo di dati, messaggi su whatsapp, chi twitta cosa, e cosa fanno i mie amici su facebook, e le statistiche come vanno, quanti click/mi piace ho ricevuto. Fa tutto parte del gioco, certo, ma il rischio a volte è di andare in overflow. Ad un certo punto sarai obbligato a svuotare la tua cache, non solo quella del tuo pc!

Ripeti come un mantra:

Sbagliare può aiutarti ad imparare

All’inizio le grandi idee sembrano folli

Niente è impossibile

Una volta tornato davanti al computer, prima di provare a scrivere il tuo articolo magari fai qualche ricerca sull’argomento di cui stai per parlare, anche se l’avevi già fatta. Considera qualche testo in lingua straniera, o leggi cosa ha scritto chi si è occupato prima di te delle stesse questioni. Naturalmente non devi copiare (non senza poi riportarne le fonti), credi in te stesso e nelle tue risorse e rispetta sempre il lavoro degli altri!

Porta sempre con te un quaderno e una penna: quando sei in giro, cerca di annotare ogni “scintilla” che può trasformarsi in Idea! Lo so che al giorno d’oggi con uno smartphone puoi fare di tutto, ma impugnare una penna e scrivere su carta da qualcosa in più. Provare per credere!

Ed ora questa simpatica infografica che analizza elementi che possono causare un blocco proponendo adeguate soluzioni per far esplodere l’estro creativo.

creatività

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...