Come usare le Pagine Vetrina di LinkedIn – 5 consigli per la tua strategia

Lo scorso novembre Linkedin ha lanciato le Pagine Vetrina (Showcase Pages), una nuova funzione creata per aiutare le aziende a migliorare il loro brand, prodotti, servizi e altro.

Microsoft_Office-Blog-Screenshot-988x1024La nuova feature vuole fornire l’opportunità di dare visibilità a specifiche parti della società e non dell’intera organizzazione.
In questo modo si assicura agli utenti un’esperienza di navigazione utile, grazie al contenuto maggiormente rilevante per loro e più inerente ai loro interessi. Per esempio, il consumatore comune potrebbe non essere interessato alle diverse posizioni di lavoro aperte in un’azienda ma potrebbe essere molto interessato a prodotti e servizi offerti o riguardo alle attività di supporto tecnico. Le Showcase Pages sono, in sostanza, pagine di profilo specifico per ciascun aspetto del vostro lavoro che avete deciso di mostrare.

Questa caratteristica è stata ben accolta sia dalle aziende  che da professionisti.
Molte delle grandi organizzazioni già utilizzano multipli account Twitter o profili Facebook per diverse sezioni del loro business, quindi ha senso che anche Linkedin abbia iniziato ad offrire questa funzionalità.

Se siete pronti ad usare le Pagine Vetrina per aiutare il vostro piano social media e i vostri sforzi di content marketing, seguite questi 5 consigli.

1 – Ricorda la SEO

Le aziende usano i consigli di Search Engine Optimization per aiutare la loro strategia di contenuti per il blog e per indicizzare al meglio possibile le pagine sul motore di ricerca Google. In ogni caso poche aziende leader seguono queste Best Practices sui social, soprattutto per il fatto che ogni network ha il proprio algoritmo di ricerca.

Non puoi permetterti di pensarla così, quando usi le Pagine Vetrina, perché la SEO contribuirà a garantirne il successo. Se non segui le regole di Base della SEO i tuoi profili verranno ignorati dalla maggior parte della tua audience su Linkedin. Questo significa che le tue pagine devono essere sviluppate come qualsiasi altro contenuto del tuo sito.

La via più facile per partire è quella che include strategicamente keywords nel title, nella meta description e nel copy. Se la tua pagina è composta da contenuto semplice e ripetitivo, non sarà efficace, quindi scegli originalità e utilità.

2 – Create una pagina vetrina per ciascuna offerta

Adobe ha raggiunto il primo posto nella classifica di Fox Business delle Top company page di Linkedin, in parte perché ha fatto un bel lavoro con le pagine vetrina. Sono stati creati profili per diversi prodotti inclusi Adobe Marketing Cloud e Adobe Creative Cloud.

Adobe è un chiaro esempio che potresti replicare. Invece di fare solo un paio di pagine vetrina, potreste svilupparne una per ogni prodotto o servizio. Nella maggior pare dei casi i clienti sono interessati sono a qualcuna delle vostre offerte e non vuole nient’altro. Creando pagine per ogni aspetto del vostro business sarete sicuri che il cliente troverà l’informazione che cerca.

3 – Analisi!

Il social media marketing è fondato sull’analisi

“Non puoi gestire ciò che non è misurabile”

Bisognerebbe controllare le metriche ogni volta che è possibile per assicurare alle vostre campagne successo e popolarità.  Allo stesso modo con l’identificazione di quale contenuto sia più apprezzato, si può costruire su questo successo e creare altro contenuto utile.

Una buona analisi può mostrare come il cliente interagisce con i contenuti, a cosa rispondono meglio e molto altro.

  • Controlla i numeri almeno due volte al mese.
  • Guarda quali post hanno avuto più attenzione e generato maggiori risposte dalla tua audience.
  • Usa queste informazione per costruire i contenuti successivi .

4 – Siate unici

Nel momento in cui mettiamo le mani su un nuovo strumento di marketing, viene naturale pensare al modo più semplice per utilizzarlo. Può funzionare per qualcosa di poco complicato, come il riciclo di contenuti da altre piattaforme. È una strategia che elimina tutto il lavoro di sviluppo e pubblicazione. Semplice, poco impegnativo.

Ma voi non dovreste scegliere la strada semplice, perché spesso può risultare inefficace e uno sforzo non sufficiente ad ottenere valore. Pensate sempre dal punto di vista dei followers. Qualcuno si è iscritto alla vostra pagina Facebook, Twitter e alle vostre Pagine Vetrina di Linkedin. Questa persona vedrà tutti i vostri post ovunque, così se pubblicherete gli stessi contenuti su tutte le piattaforme, prima o poi, il vostro seguace perderà interesse verso di voi. Ed inevitabilmente si disconnetterà dai vostri canali.

5 – Non tornate indietro!

Le Showcase Pages, come nel caso di nuove social apps, strumenti e features, hanno generato una certa eccitazione iniziale, ed un affrettarsi ad utilizzarle nella propria strategia di social marketing. Solo che, nel momento in cui la fase di promozione è passata, i marketers sono ritornati ad usarle nel vecchio modo. Non lasciate che succeda anche a voi.
Recentemente LinkedIn ha fatto grandi mosse strategiche e la sua popolarità è in continuo aumento.  E così continuerà ad essere anche in futuro, per cui continuate a costruire e far crescere le vostre Pagine Vetrina e i vostri followers, per non rimanere delusi in futuro.

Per chi volesse leggere l’articolo originale, eccolo qui

Questa è un’utile infografica per creare una Pagina Vetrina utilizzando le giuste dimensioni
LinkedIn-Showcase

4 pensieri su “Come usare le Pagine Vetrina di LinkedIn – 5 consigli per la tua strategia

    • Ciao Andrea!
      Si, sicuramente un profilo LinkedIn è consigliato. Da autorevolezza all’azienda e quindi ai tuoi prodotti. Poi dipende sempre dagli obiettivi della tua strategia. Se hai intenzione di usare i social come strumento di diffusione per il tuo brand e i tuoi prodotti, devi considerare chi sono i tuoi possibili utenti e sviluppare contenuti che possano interessare loro. :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...